E-mail Mappa del sito Home Page
Dettaglio

ADEGUAMENTI STATUTARI: NUOVE DATE PER I LABORATORI OPERATIVI

Ulteriori date saranno attivate dal CSV Società Solidale in base alle richieste da far pervenire alla sede e agli sportelli di riferimento territoriale.

 

In seguito all’entrata in vigore del Codice del Terzo Settore, le Associazioni di Volontariato, di Promozione Sociale e le ONLUS, attualmente iscritte nei rispettivi registri, dovranno rispettare alcuni adempimenti per rispettare la nuova normativa. Tra questi, sarà necessario adeguare il proprio statuto (termine 2 agosto 2019) ai principi e alle peculiarità previsto dal Codice del Terzo Settore (D.lgs. 117/2017).

Per accompagnare e sostenere le Associazioni nell’iter necessario ad effettuare le modifiche statutarie, il CSV Società Solidale mette a disposizione una serie di servizi, in modo da rendere il più semplice possibile adeguarsi alla normativa.
Dopo gli incontri formativi/informativi svolti su tutto il territorio della provincia, continuano i LABORATORI per le modifiche statutarie, dove analizzare nel concreto il lavoro di adeguamento insieme al personale del CSV con l’obiettivo finale di fornire tutte le conoscenze necessarie per provvedere, in autonomia, all’adeguamento statutario richiesto entro il 2 agosto.
Negli incontri operativi di approfondimento per l’analisi degli statuti, rivolti in questa prima fase alle Associazioni di Volontariato regolarmente iscritte al Registro del Volontariato, gli operatori di Società Solidale presenteranno il “modello” per l’adeguamento statutario, mettendo a disposizione le proprie competenze per fornire le indicazioni e gli strumenti operativi necessari per conformarsi a quanto previsto dal Codice del Terzo Settore.



Ai laboratori potranno presenziare due persone per ogni Associazione (una sola, in caso di alto numero di iscrizioni, in modo da consentire la partecipazione al maggior numero di associazioni possibile); è necessario presentarsi con lo statuto della propria Associazione. La consulenza sarà strutturata con una parte introduttiva generale in cui verranno illustrate le modifiche da apportare e con un momento più interattivo per  offrire la possibilità di chiarire eventuali dubbi e analizzare i singoli casi.

Metodologia: Lezione  frontale  e pratica
Durata: 2 ore/incontro

  • avere una conoscenza base della struttura del D.lgs 117/2017 e della Riforma del Terzo Settore (aver partecipato  a uno degli incontri sul territorio dedicati all’illustrazione dei cardini della nuova normativa e degli adeguamenti statutari o documentarsi attraverso la sezione apposita dedicata alla Riforma del Terzo Settore sul sito CSV)
  • portare lo statuto della propria Associazione


I laboratori sono dedicati alle Associazioni di Volontariato del territorio cuneese iscritte al Registro del Volontariato.
Per aderire agli incontri, è necessario compilare un modulo di iscrizione presente al seguente link


IMPORTANTE
La scadenza del termine per gli adeguamenti è stata fissata per il 2 agosto 2019, per tale motivo il CSV invita le associazioni interessate a voler iniziare con sollecitudine l’iter di revisione al fine di garantire il soddisfacimento della totalità delle richieste.

In questa fase di consulenze, si consiglia alle Associazioni che fanno parte di reti o che fanno riferimento a Gruppi o Federazioni nazionali (e che hanno, quindi, adottato statuti emanati dalla propria associazione di riferimento) di rivolgersi e confrontarsi preliminarmente con il proprio livello superiore, poiché è probabile che vengano messi a loro disposizione modelli statutari condivisi, già modificati in base alle linee guida della nuova normativa.
Ricordiamo che, modificando il proprio statuto secondo le modalità e i tempi indicati, in attesa della nascita del RUNTS il nuovo Registro Unico Nazionale del Terzo Settore, le Associazioni potranno continuare a godere dei vantaggi e dei benefici previsti dalla Riforma e che sono già in vigore per le ODV e le APS, iscritte nei relativi registri.