E-mail Mappa del sito Home Page
Dettaglio

5 PER MILLE: APERTE LE NUOVE ISCRIZIONI 2018

Gli  enti  che richiedono per la prima volta l’accesso al beneficio e per  quelli  che  non  sono  inseriti nell’elenco  permanente:  per loro  l’iscrizione  passa per le  regole  ordinarie (Dpcm 23 aprile 2010). In particolare, gli enti del volontariato e le associazioni sportive dilettantistiche possono iscriversi fino al 7 maggio trasmettendo all’Agenzia delle entrate la domanda di iscrizione, tramite l'apposito modello, esclusivamente per via telematica. Il CSV Società Soliale è a disposizione per l'assistenza nelle pratiche. Il servizio può essere richiesto al CSV fino al 2 maggio 2018.

La dichiarazione sostitutiva deve essere inviata entro il 2 luglio (termine prorogato in quanto il 30 giugno cade di sabato) alla competente Direzione regionale dell’Agenzia dagli enti del volontariato (Direzione Regionale Agenzia delle Entrate del Piemonte - Corso Vinzaglio n. 8 – 10121 TORINO).

Appuntamento al 25 maggio per gli elenchi aggiornati - Gli enti del volontariato e le associazioni  sportive  dilettantistiche  che  presentano  la  domanda  di  iscrizione,  per  il 2018, possono chiedere la correzione di eventuali errori di iscrizione entro il 21 maggio alla  competente  Direzione  regionale.  Gli  elenchi  aggiornati  saranno  pubblicati entro  il 25 maggio.

Più  tempo  per  i  ritardatari - Gli  enti  che  non  assolvono  in  tutto  o  in  parte,  entro  i termini   di   scadenza,   gli   adempimenti   richiesti,   possono   comunque   presentare   le domande di iscrizione e/o provvedere alle successive integrazioni documentali, entro il 1° ottobre, versando con il modello F24 un importo di 250 euro.

Adempimenti successivi all'iscrizione - presentazione della dichiarazione sostitutiva.
I legali rappresentanti degli enti iscritti devono spedire entro il 2 luglio 2018 tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, alla competente Direzione regionale dell’Agenzia delle Entrate una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà ai sensi dell’articolo 47 del Dpr n. 445 del 2000, che attesta la persistenza dei requisiti che danno diritto all’iscrizione. In alternativa, la dichiarazione sostitutiva può essere inviata dagli interessati con la propria casella di posta elettronica certificata alla casella PEC delle predette Direzioni Regionali, riportando nell’oggetto “dichiarazione sostitutiva 5 per mille 2018” e allegando copia del modello di dichiarazione, ottenuta mediante scansione dell’originale compilato e sottoscritto dal rappresentante legale, nonché copia del documento di identità.

Attenzione: Per agevolare la compilazione e l’invio della dichiarazione sostitutiva, la procedura telematica mette a disposizione il modello parzialmente precompilato con le informazioni fornite dagli interessati all’atto dell’iscrizione. Il contribuente deve solo inserire le informazioni che mancano.
Alla dichiarazione deve essere allegata, a pena di decadenza, la fotocopia non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore.

 

Scadenze del 5 per mille 2018 per gli enti del volontariato
        

  • Inizio presentazione domanda d’iscrizione               29 marzo 2018              
  • Termine presentazione domanda d’iscrizione             7 maggio 2018        
  • Pubblicazione elenco provvisorio                             14 maggio 2018               
  • Richiesta correzione domande                                21 maggio 2018               
  • Pubblicazione elenco aggiornato                             25 maggio 2018               
  • Termine presentazione dichiarazione sostitutiva         2 luglio 2018 alle Direzioni Regionali dell'Agenzia delle Entrate   
  • Termine regolarizzazione domanda iscrizione e/o successive integrazioni documentali 1° ottobre 2018

 Allegati:

  •  Modulo di domanda di iscrizione