E-mail Mappa del sito Home Page
Associazioni online

SQUADRA AIB di Bra

Bra, Protezione civile

Squadra Aib di Bra

Area di base non montana 941 Squadra di Bra
Sede: Strada Gandini - Fraz. S. Matteo - 12042 Bra - CN
C.F. 91023480048
Caposquadra: Giovanni Gandino cell. 3343541218

Iscrizione al Registro provinciale Organizzazioni di Volontariato Settore Protezione civile nr 291 del 06/04/2005. Iscrizione all'elenco delle Org. Di Volontariato del dipartimento di Protezione Civile nr 69477 del 04/11/2009. Onlus di diritto ai sensi dell'art. 10 D. Lgs. 460/1997

SEGNALA UN INCENDIO:

  • Vigili del Fuoco 115
  • Corpo Forestale 1515
  • Numero Verde sala operativa 800.807091


Email: bra(at)corpoaibpiemonte.it 
 

Aib. è la sigla del corpo Regionale Volontari Antincendi Boschivi, l'area di base 941 rappresenta il territorio di pertinenza.

La squadra di Bra è composta da quei volontari che inizialmente facevano parte del gruppo di Montà d'Alba, ma per capire meglio è necessario fare qualche passo indietro.

Nel giugno 1995, l'onorevole Ghigo, presidente della Regione Piemonte, istituisce un assessorato per la protezione del patrimonio boschivo e montano a capo del quale pone Roberto Vaglio che incontra Cesare Mino, ispettore generale Volontari antincendi boschivi del Piemonte, proprio nel momento in cui è in atto l'organizzazione del volontariato nel territorio, tale incontro permette, con la preziosa collaborazione del Corpo Forestale dello Stato, di trasformare l'Associazione in Corpo Volontari Antincendi Boschivi del Piemonte, passaggio necessario per guidare persone in azione di emergenza in modo organizzato con un'identità precisa e definita per operazioni, incarichi e responsabilità.

Da cosa nasce cosa ed eccoci qua all'area di base 941, a capo della quale vi è il distaccamento di Montà d'Alba che presente ormai da anni sul territorio del Roero con una saggia politica di apertura, coinvolge altri comuni del Roero. Grazie a questo nel 2002 un gruppo di volontari Braidesi guidati da Livio Biasizzo annuncia l'adesione al Corpo Regionale Volontari Antincendi Boschivi del Piemonte in seno alla squadra di Montà d'Alba.

Se pensiamo al pregio ambientale del patrimonio boschivo e delle Rocche del Roero, diventa superfluo sottolineare l'importanza e l'utilità di una tale presenza sul nostro territorio. La squadra di Bra fa parte a tutti gli effetti di un corpo, che lavora a stretto contatto con la Regione Piemonte, il Corpo Forestale dello Stato e i Viglili del Fuoco. Non c'e spazio per l'improvvisazione, i volontari frequentano un corso di formazione e addestramento previsto dalla Regione Piemonte per la necessaria abilitazione all'intervento in occasione di incendi boschivi e grazie ad un opera di prevenzione e perlustrazione delle aree interessate.

Attualmente la squadra braidese conta sulla disponibilità di una ventina di volontari, dispone di tre automezzi per il trasporto delle attrezzature: un fuoristrada Land Rover per il trasporto di persone e due Land Rover muniti di moduli antincendio, oltre ad attrezzature necessarie per le opere  di spegnimento.